VESTITI DA DIO!

VESTITI DA DIO!

E si è concluso giovedì 29 u.s. l’esperienza del pre-seminario, un concentrato di quattro giorni in cui i ragazzi (19 in tutto, da varie zone della Diocesi) hanno potuto sperimentare la vita comune in Seminario minore, assieme a riflessione, giochi, preghiera e visite guidate.

I nostri seminaristi, sia del minore che del maggiore, guidati dai sacerdoti dell’equipe, hanno coordinato le diverse attività, tutte accomunate da un unico filo conduttore: “Vestiti da Dio”, alla scoperta del “vestito” da realizzare per il Signore con la propria esistenza, ma anche con l’auspicio di potersi autenticamente “rivestire” di Lui! Tante le attività e i giochi: dall’indovinare parole inusuali allo scoprire i talenti posseduti, dall’ ideare e costruire abiti veri e propri alla riflessione sul film “Koda, fratello orso”, per dare forma alla domanda guida che ha fatto da sottofondo a tutto il campo: Cosa vuoi Signore che io faccia per te?

Non sono mancate le visite alla cattedrale di Nardò, il museo diocesano Mons. Garzia, la chiesa madre di Copertino (dove si conserva il battistero dove San Giuseppe da Copertino fu battezzato), la casa paterna e il monastero della Grottella dove “il Santo dei voli” dimorò per diversi anni della sua vita.

Le serate a tema sono state animate dagli Educatori ACR della parrocchia San Gerardo in Nardò e dal mago Danilo Manta, con attività a tema, bans, enigmi e magie!

Gioia, coraggio, libertà” : sono state queste le parole lasciate dal Vescovo Fernando ai nostri ragazzi, insieme alla sua testimonianza, per esortarli a vivere bene questa esperienza e il discernimento alla scoperta della Vocazione sacerdotale.

Condividi questo post